• Prezzo scontato
  • Risparmia il 15%

Nuovo approccio manipolativo - arto superiore

di Barral - Croibier


Le manipolazioni osteopatiche: nuovo approccio sui casi iperalgici e complessi

Questo manuale è innovatore. Presenta un nuovo concetto di possibilità di azioni su un'articolazione ed un approccio differente di trattamento articolare manuale. Tradizionalmente, le manipolazioni osteopatiche si dividono secondo due assi: le manipolazioni strutturali e le...

Condividi sui social

86,00 €
73,10 € Risparmia il 15%
Tasse incluse Disponibilità immediata
Quantità

Aggiungi ai preferiti
You must be logged in
  • Pagamenti Sicuri Pagamenti Sicuri
  • Diritto di reso Diritto di reso
  • Contrassegno Contrassegno

Descrizione

Le manipolazioni osteopatiche: nuovo approccio sui casi iperalgici e complessi

Questo manuale è innovatore. Presenta un nuovo concetto di possibilità di azioni su un'articolazione ed un approccio differente di trattamento articolare manuale. Tradizionalmente, le manipolazioni osteopatiche si dividono secondo due assi: le manipolazioni strutturali e le manipolazioni funzionali. Qualunque siano le modalità utilizzate, queste manipolazioni mirano innanzitutto ad eliminare una perturbazione della mobilità articolare, denominata secondo i medici o le scuole: fissazione, disfunzione, disturbo articolare minore... Esse si applicano a ridare all'articolazione una migliore mobilità, generalmente per alleviare i dolori locali o per permettere un riequilibrio globale del corpo. Infatti, la manipolazione articolare è anche un modo di azione inserito in una prospettiva terapeutica globale. Supera la singola azione locale articolare.

Quando si tratta di patologie articolari più gravi, e non di semplici disfunzioni, il trattamento manuale risulta più difficile da mettere in pratica. Ciò succede in caso di artrosi invalidante, di artrite o di infiammazione articolare. A volte, è capitato di modificare totalmente la forma delle superfici articolari o la configurazione dell'articolazione. Per esempio, succede dopo gravi fratture o nei postumi di grossi interventi chirurgici dell'apparato locomotore. Per tutti questi pazienti, le manipolazioni abituali sono difficili da eseguire e possono perfino rivelarsi inadeguate. Di conseguenza, il nostro approccio può sostituirsi alle manipolazioni convenzionali, come i thrust, o aggiungersi a queste secondo il caso. Questo nuovo approccio manipolativo trova anche delle utilizzazioni interessanti in pediatria e in geriatria.

Le tecniche, precise ed indolori, possono essere realizzate senza pericolo e in modo efficace su un bambino o una persona anziana. Il nostro approccio s'interessa ai casi iperalgici e complessi o alle articolazioni da considerare più fragili o più "suscettibili". Mira ad alleviare o eliminare il dolore e a restituire un funzionamento articolare soddisfacente, senza perdere di vista la visione globale cara alla nostra professione."

Scheda tecnica

Autore
Jean Pierre Barral, A. Croibier
Editore
Esomm
Anno pubblicazione
2015
Pagine
273
Peso
600

Informazioni specifiche

Non ci sono recensioni dei clienti per il momento.

Scrivi la tua recensione