• Prezzo scontato
  • Risparmia il 20%

Filosofia della Osteopatia

di A.T.Still

Filosofia dell'Osteopatia


Prima opera di Still sulla filosofia dell'Osteopatia

Questa prima opera di Still sulla filosofia dell'Osteopatia venne pubblicata in origine, nel 1899, non tanto per le teorie in essa contenute quanto per l'immagine che forniva dell'autore e della sua mente, una mente inquieta sempre alla ricerca di nuova conoscenza.

Il libro venne scritto un poco alla volta nel corso degli anni, approfittando...

Condividi sui social

46,00 €
36,80 € Risparmia il 20%
Tasse incluse Disponibilità immediata
Quantità

Aggiungi ai preferiti
You must be logged in
  • Pagamenti Sicuri Pagamenti Sicuri
  • Diritto di reso Diritto di reso
  • Contrassegno Contrassegno

Descrizione

Prima opera di Still sulla filosofia dell'Osteopatia

Questa prima opera di Still sulla filosofia dell'Osteopatia venne pubblicata in origine, nel 1899, non tanto per le teorie in essa contenute quanto per l'immagine che forniva dell'autore e della sua mente, una mente inquieta sempre alla ricerca di nuova conoscenza.

Il libro venne scritto un poco alla volta nel corso degli anni, approfittando di ogni momento lasciato libero dalla professione osteopatica. Questa raccolta di pensieri venne quindi organizzata attentamente in un vero e proprio trattato nel quale ogni principio è esposto da Still con chiarezza e dimostrato con prove certe.

Scheda tecnica

Autore
Andrew Taylor Still
Editore
Castello Editore
Anno pubblicazione
2000
Pagine
195
Formato
25x18
ISBN
8887260117
Peso
600

Informazioni specifiche

Non ci sono recensioni dei clienti per il momento.

Scrivi la tua recensione