• Prezzo scontato
  • Nuovo
  • Risparmia il 15%

Non prendeteci per il PIL!

di Andrea Bizzocchi

Lavorare meno, vivere meglio e ritrovare la libertà perduta.


Non prendeteci per il PIL! Una testimonianza di come sia possibile migliorare la qualità della propria vita scegliendo la sobrietà e la sostenibilità nel segno della decrescita.

In questo agile pamphlet, tratto da alcune conferenze di cui conserva il tono ironico e leggero, Andrea Bizzocchi svela i meccanismi e i paradigmi culturali che impongono una visione economicistica della vita, ed...

Condividi sui social

7,00 €
5,95 € Risparmia il 15%
Tasse incluse Disponibilità immediata
Quantità

Aggiungi ai preferiti
You must be logged in
  • Pagamenti Sicuri Pagamenti Sicuri
  • Diritto di reso Diritto di reso
  • Contrassegno Contrassegno

Descrizione

Non prendeteci per il PIL! Una testimonianza di come sia possibile migliorare la qualità della propria vita scegliendo la sobrietà e la sostenibilità nel segno della decrescita.

In questo agile pamphlet, tratto da alcune conferenze di cui conserva il tono ironico e leggero, Andrea Bizzocchi svela i meccanismi e i paradigmi culturali che impongono una visione economicistica della vita, ed esorta a ritrovare la libertà perduta a causa dei bisogni indotti dal consumismo massificato. Nonostante le crisi che si susseguono, economisti, politici e mass media propongono ancora la crescita economica e l'aumento dei consumi come le uniche soluzioni a tutti i mali, mentre invece ne sono la causa principale. In modo appassionato l'autore si scaglia contro un sistema che, promettendo la liberazione da fatica e ingiustizia, ha in realtà realizzato un mondo ingiusto e violento, che ci rende schiavi delle merci e delle mode. Fedele al taglio diretto e molto concreto del libro, l'autore dedica le pagine finali alle esperienze di alcune famiglie e singoli che hanno deciso di "staccare la spina".

Scheda tecnica

Autore
Andrea Bizzocchi
Editore
Terra Nuova
Pagine
101
Formato
11,5x16,5
ISBN
8866810179
Peso
108g

Informazioni specifiche

Non ci sono recensioni dei clienti per il momento.

Scrivi la tua recensione