Richiedi il tuo preventivo gratuito

Compila il modulo sottostante con le informazioni richieste.

Sugar Blues. Il mal di zucchero - William Dufty

Sugar Blues. Il mal di zucchero - William Dufty

Referenza : 975

Gentile Cliente,
Se vuoi ricevere il miglior prezzo per questo prodotto, ti preghiamo di compilare i campi vuoti sottostanti.

Informazioni di contatto

Altri dettagli

* indica i campi obbligatori
  • -5%
Sugar Blues. Il mal di zucchero -...

Sugar Blues. Il mal di zucchero - William Dufty

975
Ultimi articoli in magazzino
12,83 € 13,50 € -5%
Tasse incluse

Spedito in 2-3 giorni

di William Dufty

Lo zucchero nuoce gravemente alla salute. Edizione Aggiornata e Ampliata

Puoi pagarlo in contanti alla consegna

Sugar Blues, Il mal di zucchero. Impara ad eliminare la Dipendenza da Zucchero e a riscoprirti più sano e più snello

Se siete grassi, se soffrite di emicranie, di ipoglicemie o di acne, il flagello Sugarblues vi ha colpiti. Proprio come l'oppio, la morfina e l'eroina, lo zucchero è una droga distruttiva, che dà assuefazione, dal momento che ne consumiamo ogni giorno in tutto - dal pane alle sigarette - tanto che in base agli studi medici tutta la società è prediabetica: "Il diabete è senza dubbio la malattia più diffusa in Italia, avendo raggiunto una prevalenza superiore al 3% con una netta tendenza verso un progressivo incremento nel tempo". Questo libro autobiografico, che ripercorre la storia personale dell'autore e quella dell'uomo nei secoli, è l'aiuto che cercavate per superare la Tossicodipendenza da Zucchero e ritrovare la salute e la gioia di vivere senza malesseri continui (in particolare emicranie). E' un forte atta di accusa alla congiura economica e sociale che si è andata formando nel tempo a nostro danno."

Autore
William Dufty
Editore
Macro Edizioni
Anno pubblicazione
2005
Pagine
328
Formato
21x14
ISBN
8875076847
Peso
450
No reviews

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione accetti la nostra politica di utilizzo dei cookie.